Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI

Viaggi senza nausea!


16 giugno 2016
[benessere]

Viaggiare è sempre una bella avventura, che si solchi il mare o che si calvachino i venti, che si percorrano chilometri di strade asfaltate o sterrate! Godersi un nuovo paesaggio può rendere l'esperienza ancora più ricca ed avvincente. Spesso, però, non siamo in grado di apprezzare il tempo e lo spazio che ci separano dalla meta finale... E chi soffre di nausea o di altri sintomi della cosiddetta cinetosi (o malessere da movimento) lo sa bene.

Viaggi senza nausea!

Il mal di mare, il mal d'auto e il mal d'aereo non sono i compagni di viaggi ideali, ma convincerli a non seguirci in vacanza non è sempre facile.
Come lasciarli a casa?
Tra i numerosi rimedi contro il voltastomaco ce n'è  uno che spicca a nostro avviso per efficacia: lo zenzero!
Le sue virtù sono legate al suo contenuto di gingeroli, la cui attività antiemetica contrasta tutti i tipi di nausea. Potete utilizzare lo zenzero fresco, che si trova ormai facilmente, vi suggeriamo di scegliere radici sode dalla buccia liscia :)

Sarà sufficiente tagliare 2 rondelle dalla radice (dopo averla sbucciata) e farle bollire per 5 minuti nell'acqua sufficiente a riempire una tazza. Lasciate riposare il mix un paio di minuti prima di berlo. Se il sapore della miscela vi sembra troppo intenso, potete dolcificare il vostro infuso con del miele - et voilà, siete pronti a partire!

Per un'azione più rapida, invece, lasciate cadere 20 gocce di olio essenziale di zenzero in poca acqua. Il vostro stomaco si calmerà in fretta. Se cercate, infine, un valido supporto anche durante il tragitto, deponete un paio di gocce di zenzero su un fazzolettino. Vi basterà respirarne il profumo alle prime avvisaglie dei sintomi per trarne beneficio.

All'insegna dell'aroma dello zenzero, auguri di buon viaggio a tutti!!